Notizie e curiosità

Potrebbero interessarvi…

Saranno stati 10 anni fa, io ero educatrice al centro diurno e il giorno della partenza per la vacanza al mare a Novilara arriva una bimbetta piccola ed esile, con due occhioni azzurri come il cielo, un visino che faceva trasparire un non so che di serenità ma allo stesso tempo paura ( si tenga conto che questa bimba avrebbe passato due intere settimane con degli sconosciuti in un luogo sconosciuto)! Con il tempo lei mi ha permesso di conoscerla, di avvicinarmi, di creare un legame, quei legami speciali dove entrambi danno ma soprattutto entrambi ricevono, mi piace pensare che ci siamo addomesticate a vicenda. Non nego che non ci siano stati momenti di allontanamento, incomprensioni, situazioni dolorose e di grande fatica, ma noi avevamo quel filo impercettibile di unione che ci ha permesso di guardare oltre. Sono passati gli anni, non pochi, abbiamo fatto scelte, ci sono stati diversi cambiamenti nella vita di entrambe e la bimba dagli occhi blu é diventata una donna, una splendida donna. Nonostante “tutto”, e chi la conosce mi capirà, lei ha deciso di donarsi agli altri, non ha colto la palla al balzo a causa delle sue esperienze, di vivere arrabbiata, sfiduciata, anzi mi ha nuovamente dimostrato che la resilienza, l’essere presente per l’Altro, il desiderio di legarsi ha la meglio. La mia stellina, così la chiamavo, adesso é in prima fila come volontaria per la CRI e quando oggi le ho espresso il mio orgoglio, per tutto quello che fanno e rischiano, lei mi ha risposto che gli eroi sono altri!
Grazie stellina mia “

di Vania P.

BOLZANO. Per dare un aiuto concreto il Comune di Bolzano e varie associazioni della città hanno attivato dei servizi di sostegno.

– CooperativaOfficine Vispa a Don Bosco/Casanova stampa materiale scolastico Tel:3462239272 o 3341699346

– Santa Geltrude Street, Servizio stampa materiale scolastico tramite WhatsApp al numero 393207766567. Il ritiro delle stampe avviene presso la tabaccheria “Le coccinelle” in via Santa Geltrude 20. Consegna spesa a domicilio.

– Associazione l’Orizzonte. Servizio stampa materiale scolastico. Tel 0471/400108 dal lunedì al venerdì 10:00 – 12:30: via Claudia Augusta 111.

– Centro giovani via Vintola: supporto svolgimento e correzione dei compiti info@centrogiovanivintola.it Invio messaggi tramite la pagina Facebook “Vintola 18” Il Team TesLab

– Arciragazzi ha attivato lo sportello di aiuto compiti sulla pagina Facebook “TesLabArciragazzi”, Instagram “teslab_arciragazzi” oppure ai numeri 338 911 9001, 340 992 7641, 346 529 5101

da Lidia A.


Il Banff Mountain Film Festival si ferma ma regala una lista di 100 film disponibili online

Clicca qui: 100 film

da Marco G.


La “fortuna” di nascere in Italia

da Marco G.


Qualche giorno fa, gli amici del Coro Gioventù Alpina di Cremona hanno intonato, lontani ma uniti, una frase di un canto degli Alpini che esprime la forza data dalla consapevolezza di non essere lasciati soli nella durezza della prova. Abbiamo cercato di rispondere alla loro commovente testimonianza, unendoci alle ormai numerose esperienze di musica “insieme da lontano” che si vedono fiorire quotidianamente in questo delicato frangente della nostra vita. Così, dalle nostre case (il che ha consentito anche ad alcuni coristi non più in attività di riunirsi al coro) abbiamo provato a cantare la friulana “In cil e jè une stele”, perla del repertorio SAT. L’abbiamo scelta perché è bellissima (“la bellezza non deve soccombere!” ha ricordato, in questi giorni drammatici, il mº Riccardo Muti) e perché contiene, esemplificato dalla vicenda amorosa, il senso della speranza che di quella consapevolezza è figlia. Ci rivedremo!

Video: Coro CET – In cil ‘e je une stele

da Marco G.


“La via della guarigione è una melodia essenzialmente corale che offre cassa di risonanza alle voci sole.”
(Stefania Simeoni)

Tante le nostre voci in
una sola lode che nasce dal cuore!  
Si leva con la diversità di ognuno, nonostante le distanze, questo canto per la Madre di Dio. 
In “questo tempo” siamo chiamati, più che mai, a guardare Lei e a invocarla…riscoprire la sua tenerezza e il suo amore! 
Lei, difesa dei deboli, salute dei malati, conforto di chi spera, stella per chi la invoca! 
A Lei questa preghiera che per sempre sarà vita , dolcezza e speranza nostra.
Con questo canto vogliamo ricordare anzitutto i malati, coloro che sono stati colpiti da questa subdola pandemia, gli operatori sanitari e quanti in questo momento fronteggiano lo stato di emergenza in cui tutta la popolazione si ritrova. 16/03/2020  #noicantiamoacasa #distantimavicini#andratuttobene #iostoacasa #coromagnificat #barrafranca

Clicca qui

da Marco G.


Venerdì 20, tutte le radio unite per diffondere l’Inno di Mameli e tre canzoni italiane
venerdì 20 marzo alle ore 11.00

Parteciperanno all’iniziativa le emittenti radiofoniche nazionali: 
Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Rai Isoradio, M2O, R101, Radio 105, Radio 24, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Freccia, Radio Italia Solomusicaitaliana, Radio Kiss Kiss, Radio Maria, Radio Monte Carlo, Radio Radicale, Radio Zeta, RDS 100% grandi successi, RTL 102.5, Virgin Radio.

Inoltre, parteciperanno anche le emittenti radiofoniche locali aderenti all’Associazione Aeranti-Corallo ed all’Associazione Radio Locali FRT-Confindustria Radio Tv.

Tutto il Paese è invitato a sintonizzarsi sulla propria stazione radio preferita, quella che accompagna ognuno nella propria quotidianità, ad alzare il volume, ad aprire le finestre e uscire sui balconi per cantare tutti insieme, sventolando il tricolore o mostrando un simbolo dell’Italia, per un momento che sia di riflessione e buona speranza per tutti.

clicca qui: https://www.ilsole24ore.com/art/tutte-radio-unite-diffondere-l-inno-mameli-e-altre-canzoni-italiane-AD0OlgD?refresh_ce=1

da Marco G.


Pinocchio Jazz: su facebook il teatro in musica per bambini

da Deborah F.

La speciale perfomance dedicata ai più piccoli venerdì 20 marzo alle 11.30, sulla pagina social dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

Clicca qui: https://www.facebook.com/assessoratoallaculturaealturismodelcomunedinapoli/


Qui sotto trovate un sito per accedere a libri per bambini delle biblioteche provinciali. Per accedere, bisogna essere iscritti a una delle biblioteche presenti in Provincia di Bolzano. Primo accesso con codice fiscale come username e password.

da Vania P.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: